Il tratto di spiaggia in cui si è consumata la tragedia
Il tratto di spiaggia in cui si è consumata la tragedia

Gabicce Mare (Pesaro), 1 agosto 2020 - Erano arrivati a Gabicce Mare giovedì, dovevano partire oggi, sabato. Una famiglia di Faenza, madre, padre e il loro figlio di 11 anni, avevano scelto la nostra riviera per questo soggiorno breve, solo tre giornate prima di far rientro a casa. Ma è stata una vacanza tragica. La donna, 45 anni, è morta fulminata da un malore mentre si trovava in acqua, nel tratto di mare più o meno davanti ai Bagni 21, a Gabicce appunto. Ogni tentativo di rianimarla è risultato vano.

La tragedia avviene ieri mattina intorno alle 10,30. Padre, madre e figlioletto, che soggiornavano in un B&B di Gabicce, sono in acqua, stanno facendo tranquillamente il bagno. La mamma si trova ancora entro il limite delle acque sicure, come ricostruirà poi la comandante della Guardia Costiera di Gabicce Mare, Regina Cesarino, che è intervenuta sul posto. A un certo punto il figlioletto nuota per andare verso il padre, i due si voltano per chiamarla ma vedono la donna riversa, inerte, nell’acqua.

La raggiungono subito e chiamano i soccorsi. Il bagnino più vicino, quello dei bagni 21, Giampietro Cavalleri, la porta immediatamente a riva, dove nel frattempo stanno arrivando i soccorsi. Già il bagnino inizia le manovre di rianimazione, che vengono continuate poi dai sanitari delle ambulanze di Pesaro e Gabicce. Nel frattempo arriva anche l’eliambulanza che fa atterrare altri due medici sulla spiaggia.
I sanitari tentano il tutto per tutto per strapparla alla morte: tanto che le manovre di rianimazione vanno avanti per quasi un’ora. Un tempo interminabile, soprattutto per i famigliari. Alla fine i medici devono desistere. Viene constatato il decesso e la salma è composta alla camera mortuaria di Muraglia.

Gli accertamenti vengono svolti dalla Capitaneria, che fa una relazione al pubblico ministero di turno. Con ogni probabilità, non verrà disposta neanche l’autopsia. Il mare ieri mattina era calmissimo. La causa di morte della donna sarebbe quindi un malore fulminante.
ale.maz.

Le altre notizie

Malore in mare a Senigallia, muore mentre pesca