Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Ordine Costantiniano a Gianni Fantauzzi

Cerimonia a Roma alla presenza del Gran Maestro

Gianni Fantauzzi, carabiniere della stazione di Acqualagna, è stato insignito del titolo di “Cavaliere d’Ufficio“ del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (S.M.O.C.), antico Ordine cavalleresco. Il riconoscimento è stato ricevuto dalle mani del Gran Maestro, il principe Don Pedro. La nomina è avvenuta mesi fa, la cerimonia di conferimento si è tenuta la scorsa settimana, in occasione del Pontificale in onore di san Giorgio nella Basilica Magistrale della Santa Croce al Flaminio di Roma, presieduto dal cardinale Giovanni Battista Re, Balì Gran Croce di Giustizia, Decano del Collegio Cardinalizio. L’Ordine Cavalleresco ha origine antiche che per tradizione risalgono all’Imperatore Costantino, il Grande, al quale apparve la Croce luminosa con la leggenda “In Hoc Signo Vinces“ durante la vittoriosa battaglia contro Massenzio a Ponte Milvio, avvenuta alle porte di Roma il 28 ottobre del 312.

L’Ordine si propone di propagare la Fede e offre il suo contributo d’azione e di attività nelle opere di solidarietà e di assistenza, favorendo iniziative benefiche, filantropiche, umanitarie e culturali. Fantauzzi, originario di Avezzano, in provincia dell’Aquila, laureato in Economia Aziendale e Management, da venti anni residente ad Acqualagna è sposato con una nota ristoratrice del posto.

am. pi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?