Sanremo 2020, Ivan Cottini balla all'Ariston (Foto Ansa)
Sanremo 2020, Ivan Cottini balla all'Ariston (Foto Ansa)

Sanremo (Imperia), 9 febbraio 2020 - Tanta energia sul finale di Sanremo poco prima del podio. Hanno fatto il loro ingresso dieci minuti prima delle due, sul finale della finalissima di questo Festival firmato Amadeus: Ivan Cottini e Bianca Berardi hanno commosso l’Ariston. Su quel palco hanno librato, volando sofisticamente ma con una grinta inarrivabile sulle dolci note di 'Anche fragile' di Elisa.

Leggi anche Gualazzi vintage e travolgente. Ma 'Carioca' non sfondaIncidente sexy per Elettra Lamborghini, interviene Amadeus: foto

"Un giovane uomo che combatte con grandissima forza e coraggio, e questa lotta la esprima attraverso la danza. Sa che può essere un esempio positivo per chi si trova nella sua stessa situazione", la presentazione di Amadeus ad un pubblico ignaro di quali emozioni avrebbe provato in tre minuti di coreografia.

Loro sono due talenti di Urbino. Lui modello e primo ballerino con sclerosi multipla, lei ballerina ed insegnante di danza con un trascorso da prima serata nazionale in tv e spesso si esibiscono in eventi di beneficenza per portare il loro talento ed il loro messaggio ma non solo. Ivan con la sua arte è spesso presente in trasmissioni come 'Amici' e 'Storie Italiane' (dove sarà ospite anche lunedì prossimo) ed insieme hanno danzato anche da Milli Carlucci.



Urbinati a Sanremo: da sinistra, Bianca Maria Berardi, Raphael Gualazzi e Ivan Cottini
"Voglio soltanto dire che la diversità è bellezza, io ne ho fatto un’arte ed un valore aggiunto per la società e sopratutto per la televisione", la frase da standing ovation di Ivan al termine del ballo per il pubblico sanremese. Pelle d’oca per il pubblico dell’Ariston, pelle d’oca per il pubblico a casa.

false