Quotidiano Nazionale logo
7 apr 2022

Per Stazzonelli arriva la chiamata in azzurro

Con l’inizio di aprile scatta l’ultimo mese di stagione per i campionati giovanili, prima delle eventuali seconde fasi e spareggi che garantiranno l’accesso alle finali nazionali. Nell’under 19 sono sempre le solite due a comandare la classifica, ovvero Aurora Jesi e Carpegna Prosciutto che insegue a -2 in attesa della sfida di ritorno. Entrambe le formazioni sono uscite vittoriose da questa giornata, con Jesi corsara a Pesaro sul Bramante, terzo in classifica (per 48-69) mentre la Vuelle ha agilmente aggirato l’ostacolo Todi per 81-37, grazie anche ai 17 punti di Umberto Stazzonelli (foto) che ha festeggiato così la convocazione al raduno con la Nazionale under 18 in vista degli Europei di luglio in Turchia. Con una sconfitta si è conclusa invece la trasferta del Basket Giovane alla "Bombonera" di Montegranaro con il risultato di 88-77.

Continua senza sosta anche il campionato under 17 che in questa settimana ha visto il derby in casa Vuelle tra la Carpegna Prosciutto 2005 e i compagni 2006, conclusosi per 44-86 a favore dei più grandi. La squadra di Calbini ha recuperato quasi tutti i match rinviati a inizio anno e ieri sera ha ospitato la Stamura Ancona per provare a recuperare il -12 dell’andata. Ma il finale ha ribadito la superiorità della capolista che è passata a Baia Flaminia per 71-74.

L’under 15 ha invece terminato da tempo la prima fase e questo weekend è iniziata la seconda, con il gironcino a quattro tra le prime della classe che garantirà l’accesso alle nazionali. E’ stata una doppia vittoria casalinga, con Porto Sant’Elpidio che ha sconfitto Pontevecchio e la Carpegna Prosciutto ha vinto 57-47 il derby con la Stamura Ancona, ipotecando di fatto il primo posto e lo spareggio. Senza finali nazionali, invece, l’under 14 Elite: la formula prevede anche qui un girone a quattro per decretare il campione regionale. Si inizia questo fine settimana, con la la Vuelle di scena a Senigallia e Ancona che ospita Porto Sant’Elpidio.

Leonardo Selvatici

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?