Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Musa, il nostro sale entra nel Sistema museale nazionale

Musa, il museo del sale di Cervia, entra nel Sistema museale nazionale. La rete di musei e luoghi della cultura, collegati fra loro al fine di migliorare il sistema di fruizione, accessibilità e gestione sostenibile del patrimonio culturale, è nata nel 2018 dopo un lungo percorso di studio.

Il Ministero ha previsto l’accesso alla rete nazionale, non solo ai luoghi della cultura statali, ma anche ai musei e luoghi della cultura pubblici o privati, che rispettino i requisiti di base relativi a organizzazione, collezioni, comunicazione e rapporti con il territorio. Così Musa, già inserito nel Sistema museale della provincia di Ravenna, fra i primi a entrare nella rete regionale, e a essere riconosciuto Museo di Qualità della regione Emilia Romagna dal 2010, è ora inserito anche nella rete nazionale. "Entrare a far parte del Sistema museale nazionale è un importantissimo traguardo, raggiunto grazie all’attività costante di cura e rinnovamento del museo che ogni anno lavora per migliorare e implementare servizi, accessibilità, valorizzazione e qualità dell’offerta con grande attenzione a tutti i target di pubblico – dichiara Cesare Zavatta, assessore alla Cultura di Cervia –. Il Musa, che studia e racconta la storia della civiltà del sale, delle nostre radici, della città e del territorio, si riconferma un fiore all’occhiello del quale andiamo fieri".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?