FOTO PIERO CERVIA  05/03-2015  LA SPIAGGIA AMA IL LIBRO 01
FOTO PIERO CERVIA 05/03-2015 LA SPIAGGIA AMA IL LIBRO 01

Cervia (Ravenna), 15 agosto 2015 - C’erano 5mila persone, questa mattina sulla spiaggia di Cervia, ad aspettare il tradizionale sbarco degli autori (FOTO).

Lo sbarco è stato accompagnato dalle note di “Stessa spiaggia, stesso mare”, cantate dal cantautore cervese Piero Focaccia. I sei autori, prescelti dall'Associazione Cervia, la spiaggia ama il libro per il “salotto letterario” di ferragosto – Folco Quilici, Arrigo Sacchi, Luca Bianchini, Maria Pia Timo (Vanda la carrellista), Alberto Mazzuca e Salvatore Giannella - hanno presentato i loro libri e si sono a lungo intrattenuti con i turisti firmando le copie dei volumi.

Ospite d'onore sul palco Beppe Boni, vice direttore de Il Resto del Carlino. Il più acclamato dal pubblico è stato l'ex ct della nazionale di calcio, Arrigo Sacchi: per lui un calore veramente incredibile. 

La 23esima edizione ha visto anche un ospite a sorpresa: il ministo del Lavoro Giuliano Poletti, in costume e ‘nascosto’ tra la folla di spettatori è stato chiamato sul palco dal sindaco di Cervia, Luca Coffari. “Sono contento di essere presente - ha detto il ministro, in vacanza in Romagna - Qui a Cervia c’è l’unico dibattito di Ferragosto in Italia”.

'Cervia, la spiaggia ama il libro' è promossa dall’Associazione Culturale “Cervia, la spiaggia ama il libro”, ha il patrocinio della Provincia di Ravenna e del Comune di Cervia e si avvale della collaborazione di Confcommercio Ascom Cervia, Camera di Commercio di Ravenna, Comune di Cervia, APT Servizi Emilia Romagna, Provincia di Ravenna, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Cassa di Risparmio di Ravenna, Il Resto del Carlino-Quotidiano Nazionale, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Cuore di Carta, Ponzi, Banca Popolare di Cervia, Banco S. Geminiano e S. Prospero, Hotel Paradiso Bovelacci, Cab di Brisighella, Libreria Mondadori di Cervia. Libreria Librolandia di Milano Marittima e Consiglio nazionale Ordine dei giornalisti.

Va evidenziato l’ottimo risultato dell’iniziativa di solidarietà a favore della Coop. Lo Stelo, ottenuto grazie alla vendita del libro “Incontrarsi e conoscersi:ecco il mondo di Carolina” scritto da Carolina Raspanti. Molto gradite la scenografia con la mostra di tende da sole della Stamperia Pascucci e l’esposizione di ceramiche di Faenza, e l’omaggio di pesche nettarine IGP di Romagna e di rose offerto da Confcooperative Ravenna. Ancora una volta la riviera cervese ha saputo distinguersi per lo stile diverso del suo ferragosto, che concepisce la vacanza come pausa di serena distensione.