Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 giu 2022

Il Mese Dantesco chiude al parco a ‘colpi’ di rap

1 giu 2022

Domani, a Serravalle nel Parco Dante Alighieri, inaugurato l’anno scorso in occasione del 7° centenario della morte del Sommo Poeta, si terrà il quarto ed ultimo incontro del Mese Dantesco, la rassegna culturale curata dall’associazione Dante Alighieri in collaborazione con la scuola secondaria superiore e l’Istituto musicale. Lorenzo Salvatori, in arte Irol, il noto rapper sammarinese, classe ’93, intratterrà il pubblico presente con una chiacchierata proprio sul rap. Conduttore radiofonico di Radio San Marino, Salvatori ripercorrerà alcune tappe del suo ricco e significativo percorso artistico, illustrando tramite aneddoti, riflessioni e brani live i meccanismi dell’improvvisazione, il rapporto con la scrittura e la relazione con il ritmo e la parola. L’intervento dell’artista sammarinese concluderà l’edizione del Mese Dantesco 2022, fiore all’occhiello della Dante Alighieri, iniziata nel lontano 2006 con l’appassionata lectio magistralis tenuta al Teatro Titano dall’indimenticabile professor Giuseppe Rossi con la partecipazione dell’attore sammarinese Fabrizio Raggi. Le conferenze e letture si tengono sotto il patrocinio della segreteria di Stato all’Istruzione e la Cultura, dell’ambasciata d’Italia a San Marino, della Commissione nazionale dell’Unesco e della Giunta di Castello di Serravalle, e anche grazie al contributo economico della Società Unione Mutuo Soccorso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?