Cinema, la presentazione della rassegna Arci (Donzelli)
Cinema, la presentazione della rassegna Arci (Donzelli)

Rovigo, 4 luglio 2019 - L'estate arriva ufficialmente quando si aprono i sipari sul cinema. E proprio per la cittadinanza Arci Rovigo ha deciso anche quest’anno di impegnarsi per l’undicesima rassegna ‘Cinema in città estivo e cinegelato’. L’inizio è per questa sera alle 21 alla sala semiaperta della sede circolo Galileo Cavazzini di viale Trieste con il film Coco di Lee Unkrich e Adrian Molina. Inoltre, per le proiezioni estive, verrà offerto il gelato.

«Siamo ancora qui a proporre il cinema in città dopo che qualche anno fa l’assessorato si era defilato dall’iniziativa per motivi economici – racconta Pietro Callegarin, presidente Arci Rovigo – Una parte del programma è anche risultata vincitrice di un progetto selezionato da Arci nazionale. Non possiamo non ringraziare tutti coloro che hanno contribuito al crowdfunding avvenuto in queste settimane che, grazie al finanziamento di Sammontana e della fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo, permette di continuare con ben 22 proiezioni, tutte di giovedì».

Quest’anno l’iniziativa conta anche il supporto del Panathlon Club di Rovigo, di Mondovale, di Uisp, di Cgil, di Porto Alegre, di Rotary Club Rovigo, di Unicef. È proprio il presidente di Panathlon club, Giampaolo Milan, ad intervenire: «Siamo contenti di essere presenti a questa iniziativa e sono qui con la vicepresidente Carla Fiocco per testimoniare che tra sport e cultura c’è un legame molto stretto».

L’iniziativa è a cura di Andrea Tincani e Alessandra Chiarini. Sponsor dell’evento sono Coop Alleanza 2.0, Fulvia Tour, Edil Meras. Si inizia dunque stasera con gli appuntamenti per i più piccoli tutti i giovedì di luglio in ricordo di Topolino, che compie 90 anni. Tra agosto e settembre, proiezioni dedicate alle donne, mentre ad ottobre ci si sposterà al teatro Don Bosco con lo sport ed infine con gli appuntamenti di cineforum. L’ingresso è libero, ma si può contribuire con offerta libera per continuare il crowdfunding.