Quotidiano Nazionale logo
18 apr 2022

Incendio alla Bioch4in di Boara Polesine, Arpav: "Nessun inquinante nell'aria"

Le cause dell’incendio sono al vaglio del Niat (Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale) dei vigili del fuoco

mario tosatti
Cronaca
l'intervento dei vigili del fuoco a Boara Pisani
L'intervento dei vigili del fuoco a Boara Pisani

Per approfondire:

Boara Polesine, 18 aprile 2022 – Paura nella notte per un grosso incendio alla Bioch4in Aprilia. Il fatto è successo nella domenica di Pasqua poco prima delle 19. Sono terminate alle 2 della mattina di oggi le operazioni di spegnimento dell’incendio del capannone dell’azienda che si occupa di trattamenti dei rifiuti della Bioch4in Aprilia in via Curtatone a Boara Polesine.

Incendio alla Bioch4in a Rovigo: le foto
Incendio alla Bioch4in a Rovigo: le foto

I pompieri arrivati da Rovigo, con un’autopompa, due autobotti tra cui la chilolitrica e nove operatori, hanno iniziato le operazioni di spegnimento, riuscendo a circoscrivere le fiamme. Il materiale man mano raffreddato è stato portato all’esterno dalle pale meccaniche e bonificato. Le cause dell’incendio sono al vaglio del NIAT (Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale) dei vigili del fuoco.

Nella giornata odierna Arpav ha reso che sono state eseguite delle indagini ambientali per verificare la possibile presenza di inquinanti dispersi nell'aria. Al termine dei controlli non è stato evidenziato la presenza di elementi inquinanti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?