Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 apr 2022

Rovigo, paziente con gravi ustioni: trasferimento notturno in elisoccorso

Si tratta del primo intervento di questa tipologia nella provincia

23 apr 2022
L'elicottero sulla pista di atterraggio
L'elicottero sulla pista di atterraggio
L'elicottero sulla pista di atterraggio
L'elicottero sulla pista di atterraggio

Rovigo, 23 aprile 2022 - Effettuato per la prima volta nella nostra provincia il trasferimento notturno, attraverso l'utilizzo di un elisoccorso, dall’Ospedale di Rovigo al Centro Ustioni dell’Ospedale Borgo Trento di Verona, di un paziente ustionato. L’operazione è stata possibile grazie al coordinamento del Servizio Urgenza/Emergenza della Regione Veneto. Il trasferimento è stato svolto lo scorso martedì 19 aprile, verso le ore 22:30, ed ha interessato un paziente polesano che presentava ustioni tali che necessitavano delle cure avanzate possibili solo in un centro specializzato. L’operazione è stata effettuata con successo, nonostante fosse notte.

Il percorso messo in atto per il trasferimento di questi pazienti viene chiamato 'Primary pick up', ovvero prelievo e trasporto della persona, da uno specifico ospedale verso un centro dedicato a terapie più avanzate che, come in questo caso, erano necessarie per le condizioni del cittadino ustionato. “Grazie a questa rete di emergenza, coordinata dal Suem regionale, alla collaborazione tra i sistemi di urgenza emergenza delle aziende sanitarie del territorio e all'adozione di nuove tecnologie, è stato possibile garantire un servizio fondamentale nel soccorso e trasporto tempestivo ed efficace per pazienti coinvolti in questo tipo di emergenze” - ha spiegato il direttore denerale dell’Azienda Ulss 5 Patrizia Simionato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?