Una Targa per Vincenzo Con una cerimonia sobria ma significativa, docenti e dirigenza dell’Istituto superiore ‘Primo Levi’ nella sede Balzan, hanno intitolato l’aula di informatica e scoperto una Targa alla memoria del tecnico informatico Vincenzo Bodin, prematuramente scomparso nel gennaio 2020, che nella scuola di via Manzoni, ha operato per lunghi anni. Presenti studenti, doceti, ex docenti e colleghi che lo avevano conosciuto. Presenti i famigliari dello scomparso la vedova signora Paola, assente la figlia Caterina che attualmente lavora a Barcellona, presenti anche il fratello Paolo e la sorella Loretta. Nel ricordarlo Il preside Amos Golinelli ha detto- "non ho avuto modo di conoscerlo molto essendo subentrato da poco alla presidenza, ma posso comunque dire con certezza che era una persona gentile".

Giovanni Saretto