Da applausi I protagonisti di ‘Arte per la libertà’ della scorsa edizione
Da applausi I protagonisti di ‘Arte per la libertà’ della scorsa edizione

Rovigo, 1 luglio 2018 – Doppio appuntamento all’insegna dello spettacolo a San Bellino, grazie agli eventi organizzati dallo staff della biblioteca. Sabato 7 luglio, alle 21, in piazza Aldo Moro, sarà messa in scena insieme all’associazione ‘L’Asino d’Oro’, la rappresentazione teatraleIl muro’ di Marco Cortesi e Mara Moschini. Lo spettacolo è inserito nella programmazione di ‘Arte per la libertà’, il festival delle creatività per i diritti umani che presenta molti appuntamenti culturali nel Delta del Po e tra le province di Rovigo, Ferrara e Padova. La rappresentazione teatrale di San Bellino sarà dedicata al muro di Berlino. Gli attori narreranno le storie delle migliaia di persone che con coraggio sfidarono il regime. Quattro le testimonianze tratte da storie vere al centro della rappresentazione, raccontando di chi mai si arrese, fino a riuscire a cambiare il mondo, abbattendo questo muro. «Gli spettacoli sono gratis – spiega Raffaele Campion, presidente della biblioteca e consigliere comunale –. Si tratta di una rassegna ideata dal comitato di gestione e dal Comune di San Bellino». Gli eventi proseguiranno sabato 14 luglio, alle 21, in piazza Aldo Moro con la commedia dialettale ‘Sti sta’ ve porto al mare’ con la compagnia teatrale ‘I Ruscoletti’ di Canda. Alla guida della compagnia di attori Manuela Tavian, regista e autrice dello spettacolo. L’offerta culturale estiva di San Bellino non si esaurisce a luglio, ma continuerà con la quarta edizione di ‘Cantiere Arte’, affermata rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo e ai beni culturali. L’evento è previsto per venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre. Ci sarà anche lo spettacolo di teatro urbano ‘La notte delle creature’ del Molino Rosenkranz di Pordenone, ispirato alla mitologia classica e alle tradizioni popolari.

Valentina Magnarello