L'autografo sulla locandina
L'autografo sulla locandina

Cento (Ferrara), 19 settembre 2021 - La ‘Festa di fine estate’ a Cento, organizzata da Ivano e Riccardo Manservisi, è stata aperta da un’icona della musica come Orietta Berti, che salita sul palco di piazza Guercino, ha fatto cantare tutta la platea con le sue più belle canzoni di sempre e il tormentone di quest’anno “Mille”, creato da un trio tanto impensabile quanto azzeccato formato con Fedez e Achille Lauro.

Da “Finchè la barca va” a l’ultimo successo a Sanremo “Quando ti sei innamorato”, la bellissima e potente voce della Berti ha fatto innamorare tutti, accompagnata sul finale dalle ballerine brasiliane. E come tradizione nelle domeniche di carnevale, i presentatori Patrizia Po e Alessandro Ramin, le hanno fatto fare l’autografo sulla locandina.

A consegnarle un riconoscimento per la serata, Ivano e Riccardo Manservisi e Luca Turci per Credem. Una festa nata in attesa delle sfilate del carnevale fissate dal 13 febbraio al 13 marzo del 2022 e che vedrà salire sul palco stasera Umberto Tozzi, poi sabato Noemi e domenica Paolo Cevoli terminando con lo spettacolo piromusicale al piazzale della Rocca. Concerti completamente gratuiti previa prenotazione del posto rivolgendosi al Cento Carnevale d’Europa.