Ascoli Piceno, 18 gennaio 2018 – Nel 2016 fu l’annuncio della maternità a bloccare la partenza per l’Honduras. Stavolta è stata la dolcissima nonna novantenne a cercare di complicare la partecipazione di Cecilia Capriotti (FOTOall’Isola dei famosi, ma per fortuna la tempra forte della famiglia Capriotti ha dato modo alla capostipite di rimettersi subito in forma pronta davanti alla tv ad ammirare la splendida nipote.

Eh già perché ieri mattina Cecilia si è imbarcata per l’Honduras insieme agli altri naufraghi e da lunedì sarà una delle concorrenti del reality show di Canale 5 più seguito e amato dagli italiani. Un modo per rilanciarsi nel mondo dello spettacolo dopo la maternità e per staccare la spina dopo sedici mesi tra poppate e pannolini. Prima di imbarcarsi Cecilia ha postato un messaggio su Facebook a tutti i fans e poi si è lasciata andare in una intervista al Carlino per salutare gli amici ascolani. 

Cecilia allora è tutto pronto? 
«Sono carichissima. Ho una gran voglia di tornare in Tv dopo alcuni anni di lontananza, ma devo dire che sono stata bene anche a casa con la mia piccola Maria Isabelle. Sono stati mesi tutti dedicati al mio dolcissimo amore e non rimpiango nulla perché lei è la cosa più bella che ho fatto nella vita». 
Sarà dura staccarsi? 
«Mi mancherà, questo è sicuro perché abbiamo vissuto in simbiosi in questi mesi dove però pure mio marito Gianluca, mia madre e mia sorella Manola sono spesso state a casa. Questo mi fa stare tranquilla sul fatto che la mia bimba non soffrirà la lontananza perché è abituata ad essere coccolata dal papà, dalla nonna e dalla zia. Ho parlato anche con uno psicologo infantile e mi ha detto di stare serena: sarò più io a sentirne la mancanza». 

La copertina di Tv Sorrisi e Canzoni con il cast de 'L'isola dei famosi 2018'
Ha fatto fatica ad accettare la proposta della produzione del programma? 
«Ho avuto mille dubbi, ma devo ringraziare la produzione che mi ha voluto fortemente corteggiandomi già nel 2016. Ma non era affatto scontato che mi volessero ancora a quasi due anni di distanza. Hanno fatto centinaia di provini ma alla fine mi hanno voluto a tutti i costi e mi sono fatta coraggio».
Cosa si aspetta da questa esperienza all’Isola dei famosi? 
«Sicuramente spero di far vedere la vera Cecilia, quella di tutti i giorni, quella caratteriale e non certo la bambola da mettere come soprammobile. La Cecilia umile, forte e leale. Vado all’Isola per mettermi alla prova perché le difficoltà come sapete sono tante dal cibo, all’acqua, al continuo cambiamento delle condizioni atmosferiche, e poi voglio provare questa esperienza della convivenza forzata. Molti dei concorrenti li conosco, altri no, ma non ho problemi io sono una di compagnia, una che non fa fatica a socializzare».
Naturalmente ti occorrerá l’aiuto degli ascolani...
«Sicuramente e spero di portare un po’ di fortuna anche all’Ascoli Picchio perché quando tornerò in Italia voglio vedere i bianconeri fuori dalla zona playout. Agli ascolani non devo dire niente mi hanno sempre voluto bene e anche adesso che vivo a Milano continuo ad avere contatti con tutti i miei amici e anche questa estate a San Benedetto ho incontrato tante persone che mi ricordano ancora come concorrente di Miss Italia o come Dama della Quintana. Certo che comunque spero che voteranno per farmi restare perché io vado all’Isola per mettermi in gioco seriamente, non certo fare passerella e tornare a casa subito». 

Eva Henger