Petritoli (Fermo) 10 gennaio 2018 – Dall’obitorio dell'Aquila, la salma di Massimo Pennesi, giungerà, nel pomeriggio di oggi, alla Casa del Commiato dei fratelli Roberti, a Rubbianello di Monterubbiano. Seguirà la cerimonia funebre, che si svolgerà domani alle 10.30 nella chiesa di Santa Anatolia a Petritoli. Massimo Pennesi, noto imprenditore agricolo di 55 anni e residente a Valmir di Petritoli, aveva perso la vita a causa di un infortunio sul lavoro avvenuto lunedì pomeriggio in un allevamento situato nella frazione di Poggio Cancelli di Campotosto, in provincia di L’Aquila.

Pennesi aveva raggiunto la località per scaricare un camion di rotoballe di fieno, una delle quali lo ha travolto al momento dello scarico. Il colpo violento aveva causato traumi gravissimi al 55enne, per salvare la vita al quale nulla è stato possibile fare. Nella tarda sera di lunedì la salma era stata trasferita all’obitorio dell’ospedale dell'Aquila. Stamattina il rilasciato del nullaosta per la consegna del corpo alla famiglia.