Imola, 31 ottobre 2017 - L’imolese Paolo Cavini entra nella direzione nazionale della Cna. Il congresso della Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa, svoltosi a Roma lo scorso fine settimana alla presenza di 1.600 persone tra imprenditori e Cna territoriali, si è infatti concluso con la conferma di Daniele Vaccarino a presidente nazionale per i prossimi quattro anni. E con l’incarico a componente della direzione nazionale del presidente di Cna Imola associazione metropolitana, Paolo Cavini, nonché la riconferma della vicepresidente Silvia Carloni.

"Un risultato importante – commentano in una nota dagli uffici di via Pola – che consentirà di partecipare attivamente alle strategie che Cna metterà in campo per tutelare e rappresentare le imprese. Auguriamo buon lavoro al presidente nazionale Daniele Vaccarino, al presidente Cna Imola Paolo Cavini e alla vicepresidente Silvia Carloni".