Modena, 10 ottobre 2017 - Tentato omicidio davanti al Sert di via Cavour. Uno straniero, secondo la prima ricostruzione della polizia, ha accoltellato un ragazzo 22enne modenese proprio davanti alla sede del servizio per le tossicodipendenze. Ad intervenire e chiamare immediatamente la pattuglia della municipale, che stava transitando in quel momento in zona, è stato un passante che ha assistito alla scena e che ha dato l’allarme. Quando gli operatori sono arrivati sul posto, hanno trovato il 22enne a terra in un lago di sangue. Il ragazzo è stato infatti colpito con un coltello alla testa ma anche in altre parti del corpo e, trasportato all’ospedale di Baggiovara, è stato subito sottoposto ad un intervento chirurgico per fermare l’emorragia. Ora è in prognosi riservata. La squadra mobile, intervenuta sul posto, si è messa subito alla ricerca dell’aggressore. Pare che alla base della lite vi siano dissapori tra i due, legati allo spaccio di droga.