Lama Mocogno e Pievepelago (Modena), 17 giugno 2017 - Quasi cento camion provenienti da tutta la provincia e non solo hanno preso parte oggi alla prima giornata del Truck & Food Festival, un evento organizzato dalla Combriccola del Bosco e dalla segheria fratelli Barbieri, arrivato alla sua terza edizione. Il via al raduno dei camion è stato nel pomeriggio in centro a Lama Mocogno. I mezzi hanno sfilato lungo la provinciale, toccando Riolunato e facendo tappa a Pievepelago per un rinfresco in piazza Domma, offerto dall’associazione Pievepelago Per Te.

La carovana è poi ripartita lungo la Statale 12, destinazione Piane di Mocogno, centro nevralgico del festival, dove  questa sera la festa entrerà nel vivo con stand gastronomici, musica del gruppo RoadHogs di Pavullo e spettacolo pirotecnico. Domani il festival continua, e al raduno dei camion si aggiunge lo spettacolare Triathlon del boscaiolo: gli sfidanti dovranno destreggiarsi in tre diverse prove, dimostrando la loro abilità nel tagliare rami e alberi armati di motosega e accette. «Ringraziamo tutti gli sponsor – spiega uno degli organizzatori, Federico Ronchi -, tutti i volontari che hanno lavorato per la riuscita dell’iniziativa, il Consorzio Piane, lo sci club Olimpic Lama, Pievepelago Per Te, i Comuni di Lama, Pieve, Riolunato, La Sorgente. Il ricavato del festival andrà ad Aseop e all’associazione Frignaut». In programma alle Piane anche la fiera industriale e forestale.