Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
8 giu 2022

Biodiversità, venti nuovi alveari contro il cambiamento climatico

Luca Bianchi, apicoltore, è artefice e custode di questo patrimonio nell’ambito della giornata mondiale dell’ambiente

8 giu 2022

Venti nuovi alveari nel Fabrianese, in un vero e proprio "santuario" della biodiversità! È il riconoscimento del Grand Tour delle Marche al territorio per aver raggiunto le 60mila azioni virtuose di risparmio di CO2 contro il cambiamento climatico. Luca Bianchi, apicoltore-agricoltore trentenne, è l’artefice e il custode di questo patrimonio. L’evento di rilascio si è svolto nella "Giornata mondiale dell’ambiente", in occasione della Frasassi Experience, tappa del Grand Tour delle Marche promosso da Tipicità ed Anci Marche in collaborazione con la Regione. Protagoniste l’Unione Montana Esino Frasassi e il Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e Frasassi: interessa un areale di altissimo valore naturalistico, paesaggistico e ambientale, un vero e proprio paradiso della biodiversità che, per un week end, ha accolto giornalisti, blogger ed influencer, i quali hanno testato cosa vuol dire praticare attività come free-climbing, trekking e bike, oppure dormire sulle tende sopra agli alberi nel mezzo del bosco. Senza però dimenticare i cibi genuini e i vini a denominazione d’origine. "L’evento di oggi, conclusivo della Frasassi Experience edizione 2022 – sottolinea Massimiliano Scotti, direttore del Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e Frasassi - sancisce l’unione tra le attività umane e la biodiversità. Il rilascio simbolico di un milione di api donate alla ditta di Luca Bianchi, un giovane che rappresenta la nuova cultura e la passione dei giovani, sancisce l’utilizzo delle risorse naturali in modo consapevole e sostenibile".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?