Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 ago 2022
5 ago 2022

Corinaldo jazz ai saluti con due grandi eventi: da Baron a Patitucci

Oggi il primo presenterà il progetto "Mixmonk" con De Looze e Verheyen, mentre domani il contrabbassista si presenterà con un trio da non perdere

5 ago 2022

Grandi nomi in questo fine settimana a ‘Corinaldo Jazz’. Stasera (ore 21) nella Piazza Il Terreno arriverà l’attesissimo Joey Baron, gigante del panorama jazzistico mondiale. Nel suo nuovo progetto "Mixmonk" Baron sarà accompagnato da due talentuosi rappresentanti del jazz nord-europeo: Bram De Looze e Robin Verheyen, figure tra le più importanti della scena contemporanea jazzistica in Belgio. Dopo l’album di debutto del 2018, i Mixmonk, in viaggio per un lungo tour europeo, si ripropongono con l’ultimo lavoro "On the loose".

Per il gran finale di domani la rassegna ospiterà un trio eccezionale: John Patitucci (foto) al contrabbasso con il chitarrista Yotam Silberstein e il batterista e percussionista brasiliano Rogério Boccato, uniti insieme in un unico trio jazz. Le tre star della musica d’oltreoceano presenteranno un nuovo album, Irmão De Fé, nove brani dalle sonorità e dai ritmi brasiliani, in cui Patitucci, Silberstein e Boccato si fondono in un avvincente equilibrio musicale tra interpretazione e improvvisazione. Vincitore di due Grammy Awards e oltre quindici nomination, Patitucci ha legato il suo nome ai più grandi artisti del panorama della musica jazz: Chick Corea, Wayne Shorter, Pat Metheny, Stan Getz, Herbie Hancock, per citarne solo alcuni. Da giovane musicista di Tel Aviv, Yotam Silberstein è stato subito riconosciuto come un artista prodigio, approdando, a soli 21 anni, al rinomato Umbria Jazz Festival. Il percussionista ed educatore brasiliano Rogério Boccato è stato membro di lunga data della Orquestra Jazz Sinfonica do Estado de São Paulo; trasferitosi di recente a New York, Boccato è presente alle percussioni nell’album nominato ai Grammy Beyond The Wall di Kenny Garrett, nonché in Remembrance di John Patitucci, anch’esso nominato ai Grammy, insieme a Joe Lovano e Brian Blade. Il costo del singolo biglietto è di 15 euro (www.liveticket.it). Come di consueto ai concerti seguirà la jam session ai 9 Tarocchi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?