Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

È il giorno della Festa della Musica: le note risuonano tra piazze e cortili

Il quartetto Sine Forma Ensemble nel giardino del Segretariato regionale del Ministero della Cultura

21 giu 2022
Roberto Lucanero
Roberto Lucanero
Roberto Lucanero
Roberto Lucanero
Roberto Lucanero
Roberto Lucanero

L’arrivo dell’estate coincide con la ‘Festa della Musica’, che anche nelle Marche ha in serbo vari appuntamento. Il Segretariato regionale del Ministero della Cultura per le Marche organizza nel giardino proprio in via Birarelli 39 (ore 19.30) un concerto di musica classica eseguito dal quartetto Sine Forma Ensemble, per omaggiare l’Italia, terra di compositori immortali e meta di grandi artisti europei. Il programma comprende opere di Mozart (Sinfonia da Le Nozze di Figaro Quartetto n°1 K.80 "Lodi"), Rossini (La Danza da Soirées musicales, "La regata veneziana" da ‘Péchés de vieillesse’) Mendelssohn ("La gondola veneziana e altre canzoni"), Schubert (Ouverture in stile italiano D591), Mascagni (Intermezzo da ‘Cavalleria Rusticana’), Verdi (Sinfonia da ‘Nabucco’) e Mendelssohn Sinfonia n°4 "Italiana"). Ingresso gratuito. Info 3384901047.

Nel cortile della Rocca Roveresca di Senigallia (ore 17) concerto del Laurens Trio, con il suo repertorio composto da standard della tradizione jazzistica, brani funkblues e composizioni di artisti quali Thelonious Monk, Wayne Shorter, John Scofield, Miles Davis e Herbie Hancock. Il gruppo si ispira alle sonorità tipiche dell’Hammond trio anni ’60, ai dischi di Grant Green, Wes Montgomery, Larry Young, John Patton, Jimmy Smith, ma anche alle atmosfere più viscerali e groovy tipiche del funk e del blues.

A Castelfidardo Comune, Pro Loco e Scuola civica Soprani propongono una ricca giornata, che inizierà alle 5.25 all’Occhio di Horus di Porta Marina con il concerto all’alba di Roberto Lucanero, che presenterà in prima esecuzione assoluta il suo nuovo brano ‘Solstitium’. Alle 17.30, ai giardini Mordini, concerto di musica classica "Giovaninconcerto", con gli allievi dei corsi avanzati della ‘Soprani’, capaci di spaziare dal barocco al ‘900. Alle 19 concerto aperitivo di Simone Bompadre, che presenta il suo nuovo progetto: il trio Alboreando, il quale intreccia trame e colori sonori del mondo rivisitando brani conosciuti e proponendo inediti. Alle 20.30 il concerto in piazza della Repubblica unirà allievi e docenti di musica moderna. Vasto il repertorio: Aretha Franklin, Muse, Jet, Olivia Rodrigo. Previste esibizioni spontanee nei Sound Art Corner. Al Centro Sociale di Osimo Stazione (ore 21) esibizioni di Duo Acefalo, Ikaros band, International washing machines, Francesco Bartoli, Alice Paolilli, Marco Giannotta e Alessia Binci.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?