Ancona, 29 novembre 2021 - Sarebbe un uomo di 45 anni residente in provincia di Ancona, secondo quanto appreso, l'uomo identificato dalla polizia come l'autore delle molestie alla giornalista di Toscana Tv Greta Beccaglia, avvenute mentre era in diretta per una trasmissione sportiva dopo la partita Empoli - Fiorentina del 27 novembre. L'uomo, tifoso della Fiorentina, era appena uscito dal settore ospiti dello stadio Castellani.

AGGIORNAMENTO / Andrea Serrani e le molestie alla giornalista: "Ho fatto una cavolata, chiedo scusa"

E' stato identificato dagli agenti del commissariato di Empoli, che si sono avvalsi, tra l'altro, delle immagini riprese dalla stessa emittente e di quelle dell'impianto sportivo. Le telecamere hanno permesso di riprenderlo nel passaggio ai tornelli di uscita.

La giornalista ha sporto denuncia in Questura e l'uomo è accusato di violenza sessuale. Altri tifosi, che hanno molestato la Beccaglia, potrebbero venire indagati. 

Giornalista molestata dai tifosi, Greta sconvolta: "Ma non mi fermo e li denuncio"

Il video