Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Giornate in spiaggia e laboratori Dal 6 giugno via ai centri estivi

Iniziative in programma fino al 29 luglio, il sindaco: "Una stagione di divertimenti per bambini e ragazzi"

"Centri estivi comunali, un programma ricco di idee e attività. Sono sicura che per i bambini e i ragazzi falconaresi il divertimento sarà assicurato".

Ad affermarlo è il sindaco Stefania Signorini, ricordando alla cittadinanza che sono aperte le iscrizioni per le iniziative che si terranno 6 giugno al 29 luglio, per bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado, e dal 4 al 29 luglio, per i bambini iscritti alla scuola dell’infanzia.

In calendario sono previste giornate in spiaggia, laboratori di canto e di ballo, escursioni alla Fattoria dei Sogni, dove sono accolti animali salvati dalla soppressione, e in piscina, pic-nic alla Cittadella, tornei sportivi e laboratori di artigianato.

Le famiglie, per iscrivere i figli, possono compilare il modulo telematico disponibile sul sito istituzionale del Comune, dove sono riportati i contatti per ricevere informazioni ed elencate le tariffe che variano in base alla durata della frequenza e alla provenienza degli iscritti (se residenti o meno a Falconara).

La sede è stata individuata nella scuola Mercantini di via Liguria ed è stato anche organizzato un servizio di trasporto dalle zone non limitrofe.

Anche quest’anno l’organizzazione sarà gestita dalla Ludus Enjoy, che ha presentato un calendario ricco di attività, per venire incontro agli interessi e ai bisogni di bambini e ragazzi.

"La proposta delle Ludus era molto valida pure lo scorso anno – continua il sindaco Stefania Signorini, che detiene la delega alla Scuola – ma il programma per l’estate 2022 è completo e davvero in grado di assecondare tanti gusti e inclinazioni diversi, per permettere a tutti di partecipare e divertirsi".

"Tra le attività più qualificanti, quelle dei laboratori – sottolinea il Comune nella nota di presentazione -. Ludus Enjoy ha organizzato il ‘Canto Lab’, laboratorio di canto, per comporre insieme ai ragazzi l’inno del centro estivo, che accompagnerà gli iscritti per tutta la durata della frequenza.

Insieme a un’esperta di danza sarà creato anche l’Hip Hop Lab per imparare questa disciplina, mentre il Music Lab permetterà agli iscritti di sperimentare e creare ritmi e suoni, grazie all’utilizzo del corpo e della voce, in un vero e proprio laboratorio di musica alternativo e unico nel suo genere.

Infine, insieme a Fab-Lab, sarà organizzato un laboratorio di artigianato per creare piccoli capolavori con il legno".

Iscrizioni aperte, l’estate si avvicina.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?