Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2022

Piccioni: "Ultima tappa, serve un risultato positivo"

Il tecnico del Castelfidardo fiducioso per l’impegno odierno contro il Fiuggi che deciderà la posizione nella griglia playout: "Abbiamo la forza per fare bene"

22 mag 2022

Alla caccia del tris vincente di fila. Il Castelfidardo oggi si vorrà bere il Fiuggi nell’ultima partita della stagione regolare per conquistare altri punti preziosi per la corsa ai playout. "Sarà un’altra ‘’guerra’’" attacca così l’allenatore del Castelfidardo, Enrico Piccioni. Altro che ‘’bevuta’’. Piccioni, mister esperto, si aspetta una partita tirata, "perché il Fiuggi si sta giocando i playoff. Anche sopra, come sotto, ci sono incroci molto particolari in classifica, scontri diretti, con quattro cinque squadre che possono ambire ai due posti rimasti per gli spareggi promozione. La stessa cosa in fondo, ma noi dobbiamo pensare a noi stessi. Quindi troveremo una squadra che si giocherà la partita, ma siamo preparati per questo". Per buona parte del girone di ritorno è stata una continua rincorsa per il Castelfidardo. "Lo sapevo dal primo giorno che sono arrivato che dovevamo lottare fino alla fine. E anche i ragazzi lo sanno. Si sono allenati e preparati bene per andare ad affrontare questa partita e tornare a casa con un risultato utile per poi potersi giocare l’ultima chance. Sarà fondamentale l’aspetto mentale e quello psicologico. Una rincorsa iniziata qualche domenica fa e adesso abbiamo davanti l’ultima tappa se vogliamo usare un gergo ciclistico. Dovremo affrontare l’ultima gara. E siamo consapevoli che dobbiamo per forza uscire con un risultato positivo da Fiuggi". Non bisognerà sottovalutare il caldo anomalo anche se Piccioni dice che bisognerà "usare la testa, rimanere concentrati. Queste sono partite come fossero finali. Dobbiamo uscire a tutti i costi con un risultato positivo per andare a giocarci poi la partita che vale tutta una stagione". Una alla volta. Per il match odierno sempre indisponibile Cardinali, infortunato, ma nella lista dei convocati non ci sono anche Daniello, Fioravanti, Mataloni, Riggio e Testa. Intanto la società comunica che il botteghino ospiti dello stadio Capo ai Prati oggi sarà regolarmente aperto.

Il programma. Serie D (girone F), 34esima e ultima giornata. Oggi (ore 16): Montegiorgio-Tolentino, Aurora Alto Casertano-Notaresco, Recanatese-Chieti, Trastevere-Matese, Atletico Terme Fiuggi-Castelfidardo (arbitro Federico Olmi Zippilli di Mantova), Nereto-Vastese, Porto D’Ascoli-Alma Juventus Fano, Vastogirardi-Castelnuovo Vomano, Pineto-Sambenedettese.

Classifica: Recanatese 67; Trastevere 58. Tolentino 56; Pineto e Sambenedettese 52; Vastese e Atletico Terme Fiuggi 50, Porto D’Ascoli 49; Matese e Chieti 48; San Nicolò Notaresco e Montegiorgio 46; Fano e Vastogirardi 45; Castelnuovo Vomano 43; Castelfidardo 40; Nereto 12; Aurora Alto Casertano 7.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?