Quotidiano Nazionale logo
26 mar 2022

Alla scoperta dei gioielli del Piceno: due giorni all’insegna del Fai

Beni visitabili oggi e domani ecco dove andare

Saranno visitabili dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, oggi e domani, i sette beni tra Ascoli, Paggese e Arquata aperti in occasione dell’edizione 2022 delle ‘Giornate Fai di primavera’. Nel capoluogo Piceno si potranno ammirare gli splendidi interni di palazzo Bazzani, sede del Fai regionale, il convento, la chiesa e il parco dell’Annunziata, ma si potrà anche accedere nel sito dell’Elettrocarbonium dove i visitatori troveranno un’esposizione fotografica di materiale storico, la proiezione di un docufilm e una performance estemporanea di pittura.

E ancora, in pinacoteca, il direttore dei musei Stefano Papetti guiderà alla scoperta dei disegni di Pier Sante Cicala (prenotazione sul giornatefai.it), mentre alla Fortezza Pia si percorrerà un percorso fino alla Torre del Cucco. Infine, le ‘Giornate Fai di primavera’ saranno l’occasione per visitare il borgo di Paggese con la chiesa di San Lorenzo del 1275, e la chiesa della Madonna del Sole a Capodacqua di Arquata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?