Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

E’ morto Franco Tozzi Era un pezzo di storia

Molti lo ricorderanno come l’autore del libro fotografico ‘Come sei cambiata’, dedicato alle trasformazioni di San Benedetto, l’amata città in cui arrivò poco più che bambino da Offida. Molti altri per averlo conosciuto come la persona solare che era: Franco Tozzi lunedì sera, al termine di una malattia scoperta da meno di un anno, durante la quale non ha perso lo spirito positivo che lo accompagnava in ogni circostanza. Aveva ottantadue anni. La costante affabilità è forse la dote più preziosa nella vita di ogni giorno: i vicini di casa non sono tra gli ultimi ad averlo apprezzato. E ancora lo ricordano i colleghi dell’ospedale, dove ha lavorato per una vita come amministrativo, prima di andare in pensione una ventina di anni fa. O i soci del Circolo dei Sambenedettesi, cui è stato iscritto a lungo, realizzando nel corso degli anni una serie di dvd con immagini e filmati proiettati in estate alla Palazzina Azzurra, tramite i quali è arrivato ad ‘animare’ la storia cittadina, come in quello forse più noto dal titolo ‘Una vacanza indimenticabile’. D’altra parte, i suoi lavori dimostrano quanto tenesse al passato, a cominciare da Offida, la città in cui era nato, dove aveva vissuto i memorabili anni dell’infanzia. Città in cui tornava regolarmente a trovare gli amati parenti: dalla ‘zia Osvalda’ ai fratelli Giancarlo e Alberto Premici, alle nipoti, a tutti gli altri. Oggi alle 15,30 nella chiesa di Sant’Antonio da Padova; la salma sarà poi tumulata al cimitero di Monteprandone.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?