Gli assessorati al commercio e agli eventi del comune di Cupra Marittima e con la collaborazione della Pro Loco, hanno creato la "Lotteria di Natale 2020". Un’iniziativa tesa a stimolare il commercio nel territorio cuprense e far sentire la vicinanza dell’amministrazione a tutti gli operatori commerciali ed artigianali che stanno vivendo momenti difficili a causa della pandemia. La lotteria sarà totalmente finanziata con i fondi dell’ultima variazione di bilancio. "Siamo riusciti a trovare i 2000 euro per finanziarla e per far si che i commercianti non abbiano alcun costo – afferma il vice sindaco Lucio Spina (foto) – I premi saranno buoni spesa da utilizzare nelle attività che hanno aderito all’iniziativa. A ogni commerciante sarà dato un numero di biglietti che gli stessi, tramite un modulo, comunicheranno poi al Comune la modalità di distribuzione ai propri clienti che faranno acquisti nei negozi di Cupra. Siamo lieti essere vicini ai nostri commercianti". La lotteria inizia con gli acquisti dell’8 dicembre in poi e l’estrazione avrà luogo il 10 gennaio.