Operatrice sanitaria foto d’archivio
Operatrice sanitaria foto d’archivio

Sono 83 i pazienti Covid-19 assistiti nei reparti ospedalieri delle Marche, 1 più di domenica, e 14 nei pronto soccorso (+3), in attesa di un posto nei reparti Covid-19. Nelle terapie intensive ci sono 24 pazienti: 11 a Pesaro, 6 a Torrette, 1 a Macerata, 3 (+2) a Fermo e 3 a San Benedetto; ci sono 12 pazienti ricoverati nella semi-intensiva di Pesaro (+2), 2 a Macerata, 7 a Civitanova Marche (+1) e 3 a San Benedetto (+1). Nei reparti non intensivi sono in 35 (-4): 7 al Covid di Pesaro, 17 a malattie infettive (-2) a Torrette e 11 a malattie infettive di Fermo. Sono 46 (-1) gli ospiti nella Rsa di Campofilone (Fermo).

Nelle Marche ci sono anche 3.244 persone in isolamento domiciliare (+3), mentre sono diventati complessivamente 105.952 i dimessi-guariti (+126). Nelle ultime 24 ore ci sono state due vittime correlate al Covid-19: il bilancio dall’inizio della crisi pandemica è di 3.056 morti, 1.716 uomini e 1.340 donne. In provincia di Pesaro-Urbino sono morte finora 986 persone, in provincia di Ancona 973, 521 in quella di Macerata, 293 nel Fermano e 247 nel Piceno.