Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 mag 2022

In due si fingono amici delle figlie Coppia di anziani truffata a Offida

In azione un uomo e una donna, sono riusciti a introdursi nel loro appartamento

19 mag 2022
Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri

Truffa a Offida. Un uomo e una donna, dall’età compresa tra i 35 ed i 40 anni, ieri intorno alle 12, hanno preso di mira una coppia di anziani, che vivono nel centro storico, con la scusa di essere amici dei parenti. I due prima hannno avvicinato il marito, fingendosi conoscenti delle figlie, fornendo diversi informazioni sul lavoro di una di loro, riuscendo così a introdursi in casa. E mentre l’hanno intrattenuti uno dei due ha raggiunto la camera da letto da dove ha prelevato circa 400 euro e tutti i preziosi di famiglia. Con grande abilità i malfattori sono riusciti a sottrarre gli oggetti preziosi, gioielli e monili d’oro che l’anziana coppia conservava, per un valore di diverse migliaia di euro. Quando i figli di rientro si sono accorti di quanto era accaduto hanno subito denunciato l’episodio ai carabinieri della stazione di Offida, che sono ora sulle tracce dei malviventi e continuano a lanciare un accorato appello alla cittadinanza: "Non si deve assolutamente aprire la porta agli sconosciuti". Le forze dell’ordine in queste ore stanno anche visionando le diverse telecamere sparse nel centro storico nella speranza di riuscire a carpire qualche immagine importante per le indagini. Intanto si chiede la collaborazione di tutti coloro che possano aver notato aggirarsi nei dintorni del centro storico queste due persone. Un uomo sul metro e settanta di altezza e con i capelli castani e una donna sul metro e 50, esile, che indossava un cappellino.

Maria Grazia Lappa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?