Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Venarotta saluta il ragioniere Marini: in pensione

Dopo quarant’anni di lavoro negli uffici della ragioneria del Comune di Venarotta, il ragioniere Luciano Marini nei giorni scorsi ha deciso di andare in pensione. Luciano ha dato la sua disponibilità a supportare il Comune nel periodo di transizione e finché ci sarà bisogno. "Auguriamo a Luciano ogni fortuna in questa nuova veste – commenta il sindaco venarottese Fabio Salvi – e lo ringraziamo per il lavoro svolto nell’ente avvenuto sempre con grande passione ed interesse, con umanità e professionalità, con un occhio sempre attento al bene pubblico e con l’onestà che lo contraddistingue. Lo abbiamo salutato durante il suo ultimo consiglio comunale, consiglio nel quale è stato approvato il rendiconto di bilancio che ha evidenziato un ottimo stato di salute finanziaria del Comune. Non ci poteva essere modo migliore". Al ragionier Marini, ovviamente, è stata consegnata anche una targa di riconoscenza da parte dell’amministrazione comunale, a nome di tutta la comunità di Venarotta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?