Bologna, 16 aprile 2018 – Lui era impegnato sul parquet, i ladri gli svaligiavano casa. E' la brutta avventura con protagonista Oliver Lafayette, il playmaker americano della Virtus.

Il furto in casa del giocatore, infatti, è avvenuto sabato pomeriggio, mentre era in corso l'importante partita con Torino. Le Vu Nere hanno portato a casa una splendida e importante vittoria in chiave playoff, ma il rientro a casa dello statunitense è stato comunque amaro.

V_OBJ_FOTO_30427067

Il bottino del furto non è stato quantificato. È stato il coach della Virtus Alessandro Ramagli ad accennare all'episodio, al termine della gara, raccontando ai cronisti di un “fatto increscioso accaduto nel pomeriggio a un giocatore” che aveva destabilizzato l'umore dello spogliatoio, senza tuttavia svelare i dettagli.