Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 gen 2022

No vax Bologna, scritte sui muri del Sant'Orsola

Proseguono gli atti vandalici ai danni di ospedali e centri vaccinali. Sul muro: "I vaccini uccidono. Governo nazista"

18 gen 2022
francesco zuppiroli
Cronaca
featured image
Bologna, scritte No vax sui muri del Sant'Orsola
featured image
Bologna, scritte No vax sui muri del Sant'Orsola

Bologna, 18 dicembre 2022 - I No vax attaccano ancora. A finire nel mirino dei cani sciolti, dei vandali che si appellano alla libertà per imbrattare e danneggiare muri e oggetti di ospedali e strutture impegnate nella campagna vaccinale, questa volta è stato il Policlinico Sant’Orsola.

Approfondisci:

Picco covid Emilia Romagna 2022, Bonaccini: "E' vicino"

Approfondisci:

Quarantena e test fai da te: "C’è il 30% di errori"

Qui nella notte alcune persone hanno imbrattato con una bomboletta spray il muretto di un padiglione attualmente dismesso per lavori all’interno dell’area, in viale Ercolani. “I vaccini uccidono. Governo nazista”, lo slogan ormai divenuto bandiera del movimento No vax.

Approfondisci:

Passante Bologna, la Regione: "Cantieri a inizio 2023"

La scritta è già stata cancellata questa mattina e il Sant’Orsola ha già sporto denuncia per individuare i responsabili del gesto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?