Un'immagine dello spoglio delle elezioni comunali
Un'immagine dello spoglio delle elezioni comunali

Bologna, 25 settembre 2021 - Le elezioni comunali di Bologna si avvicinano e anche i positivi al Covid o coloro che sono in quarantena, potranno votare. Come fare? In sostanza, per esercitare il diritto di voto, gli elettori sottoposti al trattamento domiciliare, in quarantena o in isolamento fiduciario, devono inviare al sindaco competente, entro e non oltre martedì 28 settembre, un'email all'indirizzo ufficioelettorale@comune.bologna.it con i seguenti dati: la dichiarazione di voler votare presso il proprio domicilio con indicati i dati anagrafici dell'elettore, l'indirizzo presso cui si trova e il numero di telefono per poterlo contattare.

Elezioni comunali 2021 Emilia Romagna, dove e quando si vota - Liste elezioni comunali 2021 Bologna, tutti i nomi

E ancora, il certificato del funzionario medico, nominato dall'Azienda sanitaria locale che, con il consenso dell'elettore stesso, attesterà una di queste condizioni rispetto all'infezione da Covid: trattamento domiciliare (soggetti positivi sintomatici in trattamento da Sars-Cov 2); quarantena (contatti stretti ovvero persone esposte a Sars-Cov 2, ma asintomatiche e senza conferma di positività per il patogeno virale e soggetti provenienti da aree a rischio, per i quali le disposizioni in vigore prevedono l'obbligo di quarantena); isolamento fiduciario (persone sintomatiche per le quali non c'è accertamento di positività al Sars-Cov 2, oppure persone positive al Sars-Cov 2, che non necessitano di alcun trattamento, cioè i cosiddetti contagiati asintomatici o paucisintomatici).