Bologna, 30 luglio 2018 – Chiuso il mercato, in casa Virtus Segafredo si è iniziato a preparare la stagione che prenderà il via a breve, con il raduno. Dopo la diffusione del calendario della Champions League, i prossimi giorni saranno fondamentali anche per conoscere anche le date del campionato.

Particolarità il calendario della serie A verrà reso noto in due tappe: domani alle 12 saranno infatti svelate solo la prima giornata di campionato, in programma il 7 ottobre e la 12^, quella natalizia, che si giocherà tra il 25 e 26 dicembre. Per conoscere il resto del calendario si dovrà invece attendere mercoledì 1 agosto, con il calendario completo.

In attesa quindi del calendario, in casa Virtus ci si gode un periodo di calma apparente. Dopo aver rivoluzionato la squadra, stravolto lo staff tecnico e prima di tutto quello dirigenziale, il casa bianconera è il momento di attendere, con una certa impazienza, l'inizio della stagione.

La squadra affidata a Stefano Sacripanti è nuova, ma al tempo stesso vogliosa di far bene fin da subito e di sfruttare una piazza storica come quella bolognese, come trampolino di lancio sia come società che a livello individuale. La speranza è anche che il pubblico risponda presente numerosissimo, così come i tifosi bianconeri fecero nella passata stagione, un'annata che ha fatto rinascere rinnovati amori nei cuori dei tifosi virtussini.