Kyle Weems
Kyle Weems

Bologna 20 luglio 2019 – Si va sempre più deliando la Virtus Segafredo 2019-20. Oggi la società bianconera ha ufficializzato la forma di Kyle Weems. Americano, Ala piccola di 198 cm, nelle ultima stagione ha indossato la maglia della squadra turca del Tofas Spor Kulubu, mettendo in fila una media di 11.2 punti e 4.3 rimbalzi a partita, mentre in Eurocup ha segnato 13.6 punti con 4.4 rimbalzi.

Ufficializzato Weems la Virtus ha chiuso anche con il centro Julian Gamble. Un accordo biennale legherà il pivot americano con il club bianconero. Classe 1989, alto 208 centimetri, Gamble è stato avversario proprio della Virtus in Champions League prima di chiudere la stagione nella Nbl cinese con la maglia dell’Hunan. A Nanterre il nuovo centro bianconero ha realizzato 10,3 punti con 5,1 rimbalzi di media a partita nel campionato francese, con cifre molto simili anche in Champions League durante la quale ha segnato 8,3 con 5,8 rimbalzi.

Chiusa l'asse play-pivot, firmati la guardia Frank Gaines e proprio oggi l’ala piccola Kyle Weems, la Virtus deve chiudere il quintetto con un'ala grande. La trattativa per Vince Hunter prosegue a singhiozzo, anche se la chiusura sembra in effetti vicina. A completare la squadra manca ancora un esterno straniero che possa essere cambio per Teodosic e Ganes. Il nome giusto potrebbe essere quello del 24enne Alekej Nikolic in arrivo dal Partizan Belgrado al quale sarà ceduto Dejan Kravic. Sul fronte societario, dopo una ottima stagione a Bergamo, torna in Virtus Valeriano D’Orta.

Martedì infine Virtus e Fortitudo, insieme alla Fiera di Bologna presenteranno il progetto che prevede lo spostamento in un padiglione fieristico per disputare i 2 derby e ospitare una serie di partire della Vnera.