Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 mar 2022

Riecco Caturano, Lepri e Brambilla Benedettini squalificato salta Fermo

Il portiere è stato espulso negli ultimi minuti della gara contro la Reggiana. Lavorano a parte. Calderoni e in parte Rigoni

23 mar 2022
Elia Benedettini è stato espulso contro la Reggiana ed è stato squalificato
Elia Benedettini è stato espulso contro la Reggiana ed è stato squalificato
Elia Benedettini è stato espulso contro la Reggiana ed è stato squalificato
Elia Benedettini è stato espulso contro la Reggiana ed è stato squalificato
Elia Benedettini è stato espulso contro la Reggiana ed è stato squalificato
Elia Benedettini è stato espulso contro la Reggiana ed è stato squalificato

Archiviato il pareggio con la Reggiana, che ha permesso ai bianconeri di mettere di nuovo due lunghezze di vantaggio sulla quarta in classifica, vale a dire il Pescara, in casa Cesena la testa è già rivolta alla gara con la Fermana di domenica prossima (ore 14.30).

Caturano e compagni si sono ritrovati ieri mattina al centro Rognoni e proprio il capitano, superate le noie ad una caviglia che lo hanno costretto inaspettatamente a saltare la gara di lunedì contro gli emiliani, ha svolto l’allenamento insieme a chi non è sceso in campo dall’inizio o a chi è rimasto seduto in panchina. Insieme a loro si sono rivisti anche Lepri e Brambilla che hanno smaltito l’attacco influenzale, e Rigoni che ha saltato solo la partitella finale: l’unico a lavorare a parte, in palestra, è stato Calderoni, mentre tutti gli altri hanno svolto una seduta defaticante.

Il programma verso la trasferta in terra marchigiana prevede un allenamento al pomeriggio fino a giovedì e la rifinitura sabato mattina, sempre a Villa Silvia.

Intanto il secondo portiere bianconero Elia Benedettini salterà per squalifica la trasferta sul campo della Fermana. Il portiere è stato infatti fermato per un turno dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata nel concitato finale della gara contro la Reggiana dalla panchina al 36’ della ripresa. La situazione disciplinare in casa cesenate vede arrivare in diffida Gonnelli e Ardizzone dopo i cartellini gialli rimediati contro la Reggiana: si aggiungono purtroppo a Ciofi e a Caturano che devono quindi stare molto attenti a non incappare nella squalifica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?