Moda contro la violenza: sul podio Tahira e Giulia

Il corso Moda dell’IIS ’Bonifazi - Corridoni’ di Civitanova si distingue per il talento e la creatività delle sue studentesse. Tahira Islam e Giulia Tabin hanno vinto il secondo e terzo posto al concorso nazionale ’La moda contro la violenza sulle donne’, confermando l'eccellenza del percorso formativo. Le progettazioni delle due ragazze hanno impressionato la commissione giudicante per il messaggio incisivo e l'efficacia delle tecniche. Il successo di Tahira e Giulia ha ricevuto riconoscimenti e complimenti, dimostrando il valore del corso e delle docenti Giuliana Compagnucci e Marta Offidani.

Moda contro la violenza: sul podio Tahira e Giulia

Moda contro la violenza: sul podio Tahira e Giulia

Il corso Moda dell’IIS ’Bonifazi - Corridoni’ conferma ancora una volta le certezze del percorso da tempo avviato e la capacità di estrarre dai suoi allievi il meglio del loro talento, creatività e fantasia.

Due ragazze della classe V sezione A, Tahira Islam e Giulia Tabin, si sono infatti aggiudicate il secondo e terzo posto del concorso nazionale ’La moda contro la violenza sulle donne. In ricordo di Renata Alexandra Trandafir’, indetto dall’Istituto Cattaneo-Deledda di Modena. Tahira si è affermata con l’opera ’Frammenti’. Giulia, invece da loro ha proposto ’Metamorfosiì.

Le progettazioni dei capi d’abbigliamento e degli accessori, presentate dalle due ragazze, hanno avuto l’apprezzamento unanime della commissione giudicante: a colpire, in modo particolare, sono state l’incisività del messaggio, l’efficacia delle tecniche e del composit fotografico dei modelli.

A dare una dimensione decisamente importante al successo di Tahira e Giulia, l’alto numero di scuole partecipanti: ben cinquanta, provenienti da tutta Italia.

Non è la prima volta che il corso Moda dell’ istituto ’Bonifazi-Corridoni’ si mette in luce in concorsi nazionali di rilevante interesse e questo, dicevamo, conferma la bontà di un percorso scolastico formativo che sa valorizzare talenti e liberare creatività.

Alle due studentesse, un meritatissimo premio, consegnato nei giorni scorsi alla biblioteca Marino Rocchi di Modena, e i complimenti della dirigente scolastica Daniela Bilgini.

Complimenti da estendere, naturalmente, alle docenti di progetto moda Giuliana Compagnucci e Marta Offidani.