Coronavirus, il bollettino di oggi 23 settembre: 32 nuovi contagi nelle Marche (foto Ansa)
Coronavirus, il bollettino di oggi 23 settembre: 32 nuovi contagi nelle Marche (foto Ansa)

Ancona, 23 settembre 2020 – Nuova impennata di contagi ma nessun decesso nelle Marche e aumentano anche i pazienti covid ricoverati. Dopo i 18 di ieri, il bollettino sul Coronavirus di oggi, 23 settembre, parla di 32 nuovi casi di Covid, scoperti processando 1.497 tamponi nelle ultime 24 ore: 829 nel percorso nuove diagnosi e 668 nel percorso guariti. Dall'inizio dell'epidemia il totale dei contagi sale a quota 7.784.

AGGIORNAMENTO Coronavirus, il bollettino del 24 settembre. Contagi dimezzati nelle Marche

I 32 nuovi positivi, specifica il Gores (Gruppo operativo regionale per l'emergenza sanitaria), si registrano nel percorso nuove diagnosi: 12 in provincia di Pesaro e Urbino, 12 ad Ascoli Piceno, 3 ad Ancona, 2 a Macerata, 1 a Fermo e 2 fuori regione.

Questi casi riguardano 3 rientri dall'estero (Macedonia, Romania, Afghanistan), 11 contatti in ambito domestico, 4 soggetti sintomatici, 6 contatti stretti di casi positivi, 3 casi riscontrati dallo screening realizzato nel percorso sanitario, un caso rilevato dallo screening effettuato in ambiente lavorativo, un caso registrato in contesto assistenziale, un caso da fuori regione e 2 casi in fase di verifica.

I ricoverati nei reparti covid

Salgono a 28 i pazienti affetti da coronavirus ricoverati nelle Marche, uno in più rispetto a ieri e tra questi sono diventati 4 (+1) coloro che sono assistiti nei reparti di terapia intensiva dell'ospedale regionale di Torrette (1) e di 
Pesaro (3); gli altri pazienti si trovano nei reparti non intensivi di Pesaro (4), Fermo (5) e Torrette (15, tra i quali un bambino in pediatria). In tutta la regione ci sono 659 persone in isolamento domiciliare, 26 più di ieri; restano 17 gli ospiti della struttura per anziani post Covid di Campofilone (Fermo). 

Covid, le altre notizie di oggi

Coronavirus, in Spagna 241 morti in un giorno. Gran Bretagna manda l'esercito

Trump: "Cina responsabile per il virus. Risponda delle sue azioni"