Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Assegno di cura per over 65 non autosufficienti

Colli al Metauro, possibile accedere al bando per l’erogazione di un contributo

Anche per questo 2022 è possibile per le famiglie residenti a Colli al Metauro, Cartoceto, Sant’Ippolito e negli altri tre comuni dell’Ambito Territoriale Sociale 7 (Fossombrone, Isola del Piano e Montelfelcino) al cui interno vi siano over 65 non autosufficienti, accedere al bando per l’erogazione di un contributo economico temporaneo a sostegno del lavoro di cura svolto dalle famiglie o da assistenti familiari nel periodo dall’1 aprile al 31 dicembre. L’assegno di cura è di 200 euro al mese per 9 mensilità e le domande vanno presentate entro le 12 del 24 maggio al Comune di Fossombrone, capofila dell’Ambito 7. Per effettuare l’istanza è necessario che l’ultrasessantacinquenne abbia la certificazione di invalidità al 100% e il riconoscimento definitivo dell’indennità di accompagnamento. Tra i requisiti figurano anche la residenza in uno dei comuni dell’Ambito 7 e quello di ricevere adeguata assistenza al proprio domicilio o in altro domicilio privato nel contesto di un programma (Pai) predisposto dal Servizio Sociale in accordo con l’Uvi, per i casi di particolare gravità. Non sono accoglibili le domande di coloro che vivono in modo permanente in strutture residenziali. Le istanze possono essere presentate attraverso 3 modalità: consegna a mano all’ufficio protocollo del Comune di Fossombrone, raccomandata AR, o tramite Pec con firma digitale all’indirizzo comune.fossombrone@emarche.it. s.fr.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?