Sul posto, a Bellocchi lungo la Provinciale, i vigili del fuoco e la polizia municipale
Sul posto, a Bellocchi lungo la Provinciale, i vigili del fuoco e la polizia municipale

Fano, 19 gennaio 2020 - Schianto frontale ieri pomeriggio a Bellocchi, lungo la provinciale 92, di fronte al ristorante Biricocco, tra una Fiat 500 e una Fiat Punto: il bilancio è di due donne ferite, una in modo grave ma non in pericolo di vita, trasportata all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, l’altra al San Salvatore di Pesaro. Sono circa le 16 quando la prima vettura, guidata da una fanese di 37 anni, procede sotto la pioggia battente in direzione mare. Superato il cavalcavia, in corrispondenza del ristorante, per motivi in corso di accertamento perde il controllo del mezzo, che finisce contro l’altra auto, alla cui guida si trovava una donna di 53 anni, medico, che viaggiava in senso opposto.

L’impatto è violento, tanto da far carambolare le due auto, che terminano la corsa a un passo dal fossato a margine della carreggiata. La conducente della Fiat 500 rimane incastrata tra le lamiere: è in stato confusionale e perde sangue. La estraggono i vigili del fuoco, che la consegnano ai sanitari del 118, i quali decidono il suo trasferimento ad Ancona. La conducente della Punto, ferita in modo meno grave, è stata invece trasportata all’ospedale di Pesaro. Alla polizia locale spetterà ricostruire la dinamica dell’incidente.
Poco dopo , si è verificato un altro schianto frontale, questa volta a Ponte Sasso, lungo la statale Adriatica, tra una Suzuki e una Lancia Ypsilon. Ferite lievi per i conducenti, un uomo di 84 anni e una donna di 42. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri.