Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Nelle sale il film girato a Fano In platea gli stessi attori

La pellicola "Criminali si diventa" porta anche la firma di Henry Secchiaroli

Esce oggi sugli schermi di tutta Italia "Criminali si diventa", il film made in Marche con Fano protagonista, diretto da Luca Trovellesi Cesana e Alessandro Tarabelli per Sydonia Production. L’action comedy, che porta anche la firma del fanese Henry Secchiaroli come aiuto regista, ruota intorno al furto di una preziosa opera d’arte e al desiderio di riscatto di una banda di improvvisati criminali, guidati da un esperto del settore. La prima giovedì sera ad Ancona al Multiplex Giometti in località Baraccola alla presenza di gran parte del cast del film. La sera successiva la presentazione del film con alcuni dei protagonisti al Cinema Multiplex Giometti di Fano (e in contemporanea a Porto Sant’Elpidio e Jesi).

Nel cast, tanti fanesi ma anche attori famosi come Ugo Dighero nel ruolo di frate; Lodo Guenzi (cantante de Lo Stato Sociale) interprete di un tuttofare soprannominato "Benfatto" per la sua passione per la marijuana. "Si tratta di un primo importante risultato del lavoro svolto da Cna Cinema e Audiovisivo Marche - si legge in una loro nota -. Un esempio di come imprese della stessa regione, anziché farsi concorrenza, possano invece unire le forze e collaborare. Lo stesso spirito che Cna Cinema vuole portare avanti facendo incontrare professionalità, idee, realtà produttive, maestranze che prima d’ora non avevano avuto occasione di conoscersi e contaminarsi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?