Rinforzo per la Smartsystem. Arriva lo sloveno Klobucar

Il nuovo schiacciatore della Smartsystem Fano, Jan Klobucar, porta esperienza e ambizioni alla squadra, puntando ai playoff e alla promozione in A1.

Rinforzo per la Smartsystem. Arriva lo sloveno Klobucar

Rinforzo per la Smartsystem. Arriva lo sloveno Klobucar

Lo sloveno Jan Klobucar è il nuovo schiacciatore della Smartsystem Fano. Classe 1992, alto 195 cm, Klobucar aggiunge il proprio nome ad un roster formato già da elementi di grande spessore, un colpo insomma che conferma l’intenzione della società Virtus di disputare una stagione importante e di far divertire il pubblico fanese: "Sono venuto di recente a Fano – esordisce il posto quattro Jan Klobucar – e devo dire di essere rimasto impressionato sia dalla città cha dalla società. Peraltro ho seguito le ultime partite dei playoff e ho notato con piacere come i tifosi abbiano seguito la squadra con grande entusiasmo e passione. Questi elementi hanno reso la mia decisione più facile". Negli ultimi anni lo schiacciatore sloveno ha giocato nel proprio paese, ma in passato anche in Francia ed in Italia. Infatti nella stagione 2018-19 Piacenza lo tesserò per giocare un campionato di vertice in serie A2 e culminato con la promozione in Superlega: "Ho bellissimi ricordi dell’Italia – continua Klobucar – il campionato italiano è di altissimo livello, oltre ad essere molto equilibrato. Sono felice di essere tornato". Jan Koblucar si lascia poi andare accendendo la miccia: "Nonostante per Fano sia solo il primo anno di A2 – afferma con decisione il nuovo giocatore virtussino –, voglio dare il massimo per raggiungere i playoff e, se ci sarà occasione, competere per la promozione. Sono un giocatore esperto e mi metterò a disposizione della squadra per aiutare i compagni a fare il meglio possibile".

Poi Klobucar tira fuori la ricetta vincente: "Creare un ambiente di lavoro positivo e vincere il più possibile per dare entusiasmo alla gente". Nel curriculum dello sloveno ricordiamo l’esordio nella nazionale maggiore nel 2012, poi nel 2015 ha vinto la medaglia d’oro all’European League mentre nel suo palmares c’è anche un argento conquistato di recente (2021) al Campionato Europeo.

b.t.