Calzaturificio Asso al top. Preso il marchio Ferrè : "Pronti a nuove sfide"

L’azienda fermana guidata da Sauro Silenzi e Silvano Donati acquisisce un’altra prestigiosa licenza: curerà per tre anni produzione e distribuzione.

Calzaturificio Asso al top. Preso il marchio Ferrè : "Pronti a nuove sfide"

Calzaturificio Asso al top. Preso il marchio Ferrè : "Pronti a nuove sfide"

Il segreto per restare grandi nel modo della moda e della calzatura in particolare sta nel crescere, differenziare, scommettere sempre sulla qualità. È la strada avviata dall’azienda fermana Asso spa, guidata da Sauro Silenzi e Silvano Donati, che acquisisce in questi giorni una nuova prestigiosa licenza. È la Gff Maison Ltd, infatti, ad affidare all’impresa fermana il marchio Ferrè del quale è proprietaria. Ad Asso va ufficialmente la produzione e la distribuzione delle calzature uomo, donna e bambino del brand con un contratto della durata di tre anni. La collezione di debutto sarà quella della stagione primavera/estate 2025. Un nuovo slancio per un’azienda nata per le calzature da bambino e ormai da più di sei anni anche nel mercato uomo e donna: "Per noi si tratta di un’importante opportunità di crescita, sottolinea l’amministratore delegato Sauro Silenzi, perché Ferré, già molto apprezzato nel mondo e distribuito capillarmente su scala nazionale ed internazionale, ci porterà ad aprirci verso mercati esteri finora inesplorati per noi. Ci attendono il Medio Oriente e gli Stati Uniti d’America e siamo pronti ad affrontare questa sfida con efficaci strategie volte, da una parte, a consolidare e, dall’altra, a rilanciare con decisione". Prima il successo delle calzature per bambina griffate Asso, il business dal quale tutto è nato oltre trent’anni fa, poi l’acquisizione delle licenze Laura Biagiotti e Cult, rafforzate dall’acquisto dello storico marchio Made in Italy Balducci, hanno confermano, anno dopo anno, la forza nel settore della produzione e commercializzazione delle calzature per i più piccoli. Eppure, l’azienda di Silenzi e Donati nel tempo è andata oltre, acquisendo i brand Keys, nel 2019, e Janet&Janet, lo scorso anno, che hanno dato una nuova prospettiva legata al settore donna. Ad ogni nuovo passo, una sfida vinta che spinge oltre le prospettive d’impresa, sempre puntando alla qualità. "Siamo consapevoli di aver ereditato un elevato standard di qualità e design, aggiunge il cofondatore dell’azienda Silvano Donati, Ferré ha una storia importante che vogliamo onorare proiettandoci ad un lavoro che, consapevole della tradizione, rilancerà sulla modelleria. Siamo entusiasti di unire le nostre competenze e la nostra esperienza ad un nome d’eccellenza che ci colloca in una fascia di mercato molto importante". Per Asso l’obiettivo resta una costante diversificazione, rappresentata anche dall’ingresso nel settore uomo, e una progressiva espansione verso nuovi mercati con una rete distributiva sempre più estesa. "A tutto questo, si aggiunge la volontà di tenere fede alle aspettative di una clientela fidelizzata raggiunta con crescenti investimenti su ampie campagne di marketing", concludono Silenzi e Donati che guardano già alla prossima sfida, dal fermano verso il resto del mondo.