L'intervento dell'eliambulanza (foto Zeppilli)
L'intervento dell'eliambulanza (foto Zeppilli)

Porto San Giorgio (Fermo) 30 novembre 2018 - Un uomo è stato trasportato d’urgenza in eliambulanza all’ospedale regionale di Ancona a seguito dei gravi traumi riportati in un incidente stradale avvenuto in autostrada A 14 su territorio comunale di Porto San Giorgio. L’incidente si è verificato intorno alle 8 in direzione sud, poco prima del casello di Porto San Giorgio, quando, per cause in corso di accertamento, il conducente di un Tir ha perso il controllo del mezzo e si è capovolto su un lato.

Incidente in A14 nei pressi del casello di Porto San Giorgio (Zeppilli)

Sul luogo sono subito intervenuti: il personale medico e sanitario del 118, i vigili del fuoco e la polizia autostradale della sottosezione di Porto San Giorgio. Icaro è atterrato in prossimità del casello autostradale. Il traffico è rimasto bloccato con chiusura del tratto tra Porto Sant'Elpidio a Fermo, con uscita obbligatoria a Porto Sant’Elpidio.

Il tratto compreso tra Porto Sant'Elpidio e Fermo in direzione di Pescara, è stato poi riaperto intorno alle 11,15. Intorno alle 12 si registrano 4 km di coda e il traffico, in direzione di Pescara, scorre su una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta. Resta temporaneamente chiusa in uscita la stazione di Fermo-Porto San Giorgio per chi da Ancona è diretto verso Pescara.

In direzione di Bologna il traffico ha transitato solo sulla corsia di marcia. Dopo la riapertura del tratto, la situazione sta tornando alla normalità.