L'incidente a Lido Tre Archi, rimasto coinvolto un bambino (foto Zeppilli)
L'incidente a Lido Tre Archi, rimasto coinvolto un bambino (foto Zeppilli)

Lido Tre Archi (Fermo), 17 maggio 2019 – Un bambino di 10 anni stava pedalando in sella alla sua bicicletta, quando ha impattato contro la recinzione di un’abitazione rimanendo incastrato con la testa tra le sbarre della cancellata.

A causa dei traumi riportati è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale pediatrico regionale. Il fatto è accaduto intorno alle 19 a Lido Tre Archi di Fermo. Il bambino, di nazionalità marocchina, ha riportato lesioni e traumi alla testa ed è stato subito soccorso dal personale medico e sanitario del 118 e della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, che hanno ritenuto opportuno allertare l’elisoccorso da Ancona.

L’elicottero è atterrato sulla spiaggia, dove il bambino – che non ha mai perso conoscenza durante le operazioni di primo soccorso – è stato caricato per raggiungere il Salesi di Ancona.