Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2022

Carnevale, sorpresa Peralta "Spero di tornare presto"

Il cantante delle favelas ha incantato il grande pubblico delle maschere. Manservisi: "Un artista di talento che ha saputo conquistare il palco"

31 mag 2022
Jeffrey Peralta, secondo da sinistra, ha incantato il pubblico del Carnevale
Jeffrey Peralta, secondo da sinistra, ha incantato il pubblico del Carnevale
Jeffrey Peralta, secondo da sinistra, ha incantato il pubblico del Carnevale
Jeffrey Peralta, secondo da sinistra, ha incantato il pubblico del Carnevale
Jeffrey Peralta, secondo da sinistra, ha incantato il pubblico del Carnevale
Jeffrey Peralta, secondo da sinistra, ha incantato il pubblico del Carnevale

CENTO

"Arrivo da Santo Domingo, dove c’è uno tra i più antichi carnevali. Il vostro carnevale mi fa sentire a casa". Sono le parole del vulcanico Jeffrey Peralta, il cantante-rapper che coi sui ritmi latini dance ha conquistato domenica il pubblico di piazza Guercino, esplosivo, accattivante e coinvolgente. "Sono un talento emergente – ha detto J-Peralta - essere stato sul palco del Cento Carnevale d’Europa è stato fantastico e un trampolino di lancio importante. Se riuscirò a far successo non me ne dimenticherò e tornerò qui. Bellissimo, un ambiente caloroso, un pubblico accogliente ricco di applausi che mi ha dato tantissima carica e che mi darà ispirazione per altri brani. Sono in Italia da 13 anni, arrivo dal basso e già da bambino ho iniziato a fare musica, sono contento poi di aver avuto la possibilità di studiare in Italia e nella difficoltà, imparare a provare a diventare qualcuno. So che Cento in questi giorni celebra il decennale del sisma e voglio dire ai centesi, anche per la mia esperienza, che non c’è solamente il buio ma va cercata sempre la luce e la positività". Accompagnato dalle sue ballerine è riuscito a coinvolgere tutti coi suoi brani tra i quali ‘Loco per ti’ insieme a Molella e Biagio D’Anelli. Un talento che Ivano e Riccardo Manservisi hanno voluto lanciare dall’importante palco centese, che ha già dato prova di saper riconoscere chi poi si sarebbe fatto largo nel mondo dello spettacolo. Un esempio su tutti è Belen, arrivata a Cento ancora pressocchè sconosciuta per poi conquistare la tv italiana. "Un artista di talento, che ha saputo conquistare il palco e che sono certo farà strada – dice Ivano Manservisi – lanciato in una domenica entusiasmante dove ho visto la passione per il carnevale, tanta gente con voglia di divertirsi. Poi la gioia della stessa amministrazione comunale capitanata dal sindaco Edoardo Accorsi, dei carristi e di tutti coloro che lavorano nel carnevale: si è formato davvero un bellissimo gruppo di lavoro". Positivo anche il bilancio del sindaco. "Una giornata più fresca, che è andata bene – dice Accorsi – tra l’altro una domenica particolare perché oltre essere un giorno di festa è anche di ricordo celebrando i 10 anni dal sisma e il ricordo delle nostre vittime. Ci siamo rialzati grazie alla solidarietà di tanti che ho voluto ringraziare dal palco" Poi un pensiero a Peralta: "Oltre ospitare artisti affermati, il carnevale ha sempre avuto la caratteristica di lanciarne alcuni e spero sarà cosi per Peralta".

Laura Guerra

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?