Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 mag 2022

"Festa dell’agricoltura, in vetrina il territorio"

Successo per la manifestazione dei coltivatori e dell’artigianato dopo i due anni di stop dovuti alle restrizioni per la pandemia

10 mag 2022
I visitatori alla festa dell’agricoltura
I visitatori alla festa dell’agricoltura
I visitatori alla festa dell’agricoltura
I visitatori alla festa dell’agricoltura
I visitatori alla festa dell’agricoltura
I visitatori alla festa dell’agricoltura

C’era tanta voglia di ripartire e Portomaggiore ancora una volta ha dato il meglio di sé. Sulla cittadina incombeva il rischio maltempo, che ha colpito di striscio soltanto sabato, tanto che la Festa dell’Agricoltura e dell’artigianato è stato un successo. Era la decima edizione, tornata in grande stile dopo due anni di stop per il Covid, una vetrina per il mondo agricolo e dell’associazionismo per farsi conoscere e al contempo l’opportunità per passare alcune ore di svago grazie alle iniziative messe in campo. Esulta il sindaco Dario Bernardi: "E’ stata una bellissima edizione. Il meteo ci ha graziato, ma soprattutto il merito va dato al tessuto di aziende, esercenti, associazioni di categoria e di volontariato di Portomaggiore e delle frazioni, tutti indispensabili. Un grande grazie va innanzitutto a Pro Loco che ha coordinato il tutto con grande sforzo organizzativo. Grande soddisfazione per tutti, credo, vedere il paese così vivo".

I comitati di frazione e gli agricoltori con i loro volontari hanno gestito lo stand gastronomico, che ha superato abbondantemente i cinquecento coperti durante le due giornate di Festa. Da segnalare inoltre l’esposizione dei trattori e prodotti del territorio, il raduno delle Fiat 500 e delle auto storiche, la pedalata di Avis, gli stand e le premiazioni delle associazioni di volontariato, la gara del salame, i due spettacoli musicali serali con The Fresh Finferleys e i ‘Turbo Max’ che hanno chiuso la Festa con il botto sulle notte di Max Pezzali e degli 883. "Portomaggiore ha dato una grande testimonianza di vitalità delle nostre associazioni di categoria e aziende agricole – interviene Alessandro Vacchi, assessore all’Agricoltura - , che hanno collaborato alla realizzazione di questa Festa". Gli fa eco l’assessore all’Associazionismo, Gian Luca Roma: "E’ andata oltre ogni più rosea aspettativa. La dimostrazione di quanto sia importante l’unione e lo spirito collaborativo tra le persone".

f. v.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?