’Mani in Campus’, si parte. Ecco i laboratori per bimbi

Il programma per l’estate illustrato ieri in Cna: sarà la terza edizione. Focus sull’insegnamento dei mestieri artigianali per un mese di attività.

Quattro settimane di laboratori per bambini, al via le ‘Mani in Campus’. Il programma è stato illustrato ieri in Cna alla presenza di Davide Bellotti, presidente di Cna Ferrara, Silvia Merli, responsabile di Cna Giovani Imprenditori Ferrara e Alessandro Canella, eletto nuovo presidente del Consorzio Factory Grisù, oltre imprenditori partecipanti ai campus. "Siamo giunti alla terza edizione – ha esordito Merli – di ‘Mani in Campus’, sarà occasione per apprendere anche nuovi mestieri artigianali, con laboratori per i giovani che saranno impegnati per un mese di attività. Un grazie ai nostri imprenditori che si sono messi a disposizione per questi campus".

Anche per l’estate 2024 torna ‘Mani in Campus’, il summer camp di Cna Ferrara rivolto a ragazze e ragazzi tra i 12 ed i 15 anni, che quest’anno si svilupperà su quattro settimane, precisamente dal 17 giugno al 12 luglio. I dodici laboratori complessivi, di una settimana ciascuno, si svolgeranno interamente al Factory Grisù in via Poledrelli. Gli orari prevede una prima ora di ‘gioco libero’ dalle 8.30 alle 9.30, poi l’inizio delle attività laboratoriali fino alle 12.30 seguite da un’altra mezz’ora fino alle 13 di gioco. Riconfermati molti laboratori dalle passate edizioni, ma anche alcune novità, che vedono protagoniste diverse aziende associate Cna Ferrara, nei diversi settori.

"Il Factory Grisù – ha aggiunto Alessandro Canella – è un contenitore che permette di ospitare questo tipo di iniziative e formativo per i giovani, quindi, siamo lieti di ospitare questi campus". "Da parte nostra – ha ribadito Bellotti – grande volontà di proseguire con questi campus, mettendo in risalto quelle che sono le peculiarità delle nostre aziende artigianali, che metteranno a disposizione la loro professionalità trasmettendo nuovi mestieri ai ragazzi e ragazze". Il programma di ‘Mani in Campus’ si articolerà, come detto, in quattro settimane. La prima compresa tra il 17 e 21 giugno prevede laboratori di trucco e armocromia con Alessandro Zanella Make-up Studio, fotografia con Giacomo Brini e coding con Minecraft con Stefano Parmeggiani. Si prosegue tra il 24 e 28 giugno hip hop con Asd Il mondo dei bimbi, stampa in 3D con Roberto Meschini di Tryeco2.0 e scrittura per raccontare e raccontarsi con Piero Babudro. La terza settimana tra il 1° e 5 luglio è previsto teatro con Chiara Tessiore di FerraraOFF, S-lego – Animate lego in stop motion con Roberto Meschini di Tryeco 2.0 e design, riuso creativo e costruzione di oggetti con Riccardo Catozzi. La quarta e ultima settimana sarà tra l’8 e 12 luglio con riciclo e revamping nella moda con Laura Valleri, Marco Pigozzi, Emanuela Iannice.

Mario Tosatti