Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 nov 2021

Come gestire le emozioni attraverso la scrittura

Lunedì in biblioteca laboratorio con Antonio Ferrara e Marianna Cappelli. In programma anche incontri con gli studenti della seconda media

18 nov 2021
Gli assessori guelfesi Elisabetta Carbonari e Gianluigi Tozzoli
Gli assessori guelfesi Elisabetta Carbonari e Gianluigi Tozzoli
Gli assessori guelfesi Elisabetta Carbonari e Gianluigi Tozzoli
Gli assessori guelfesi Elisabetta Carbonari e Gianluigi Tozzoli
Gli assessori guelfesi Elisabetta Carbonari e Gianluigi Tozzoli
Gli assessori guelfesi Elisabetta Carbonari e Gianluigi Tozzoli

Il Comune di Castel Guelfo, attraverso gli assessorati alla cultura ed alle pari opportunità, promuove un’iniziativa di partecipazione aperta alla cittadinanza per sensibilizzare e ricordare la Giornata internazionale contro la violenza alle donne. Una data nota in tutto il mondo quella del prossimo 25 novembre con i riflettori guelfesi puntati già da qualche giorno prima, il 22 alle 20.30, sulla biblioteca comunale di via Gramsci. Sarà qui che si terrà l’incontro con lo scrittore e illustratore Antonio Ferrara e la fotografa e attrice Marianna Cappelli per affrontare il delicato tema attraverso il laboratorio di scrittura emotiva ‘L’amore non addomestica’. Un appuntamento dedicato agli adulti, e già prenotabile (biblioteca@comune.castelguelfo.bo.it – 0542 53460), incentrato sulla capacità di riflessione sull’affettività per trovare gli strumenti utili a sradicare i pregiudizi e gli stereotipi di genere. L’autore, che nel 2012 ha vinto anche il premio Andersen per la categoria Over 15, ha pubblicato numerose opere con i maggiori editori per ragazzi. "Imparare a disinnescare – spiega Ferrara - è compito degli adulti che contribuiscono alla crescita dei ragazzi". Non meno importante la presenza della consorte Marianna Cappelli che da tempo cura laboratori di fotografia, illustrazione, lettura ad alta voce e realizza reading e spettacoli. Un sodalizio artistico ormai votato alla conduzione di apprezzati laboratori di scrittura creativa per giovani e adulti sull’intero territorio nazionale. Ma non è tutto. Il 22 e 23 novembre, in orario scolastico, Ferrara e Cappelli accompagneranno i ragazzi ad uno speciale incontro riservato alle classi seconde della scuola media ‘Papa Giovanni Paolo II’ di Castel Guelfo. Spazio, quindi, alla scrittura creativa ed emotiva come pratica privilegiata per fare educazione sentimentale ed imparare a riconoscere, e comunicare, le proprie emozioni. Soddisfatta anche Elisabetta Carbonari, assessora con delega alle pari opportunità: "Un’idea maturata insieme alle bibliotecarie Sonia Casotti ed Elisa Avella della cooperativa ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?