Incidente a Imola, l’auto che ha travolto la pensionata (Isolapress)
Incidente a Imola, l’auto che ha travolto la pensionata (Isolapress)

Imola, 11 febbraio 2019 - Tragedia ieri sera in via Vivaldi, nel quartiere Pedagna. Una signora di 86 anni, Anna Andreani, ha perso la vita per le ferite riportate in un incidente stradale. E’ stata travolta da un’automobile condotta da un imolese di 61 anni, M.S.. Caricata in ambulanza in gravissime condizioni, è giunta priva di vita al Pronto soccorso dell’Ospedale Nuovo.

La sciagura è avvenuta poco prima delle 19. Gli elementi certi sono che l’anziana, che abitava proprio in via Vivaldi al civico 3, è stata colpita da una Renault Megane che procedeva sulla medesima via Vivaldi in direzione della via Emilia. La donna è finita sul cofano del veicolo, e con la testa ha picchiato violentemente contro il parabrezza, sfondandolo. Poi è stata sbalzata sull’asfalto.

La vettura si è arrestata immediatamente, e sono stati immediatamente chiamati mezzi e personale del 118. I sanitari hanno constatato le condizioni disperate della passante, e ne hanno disposto il trasferimento al vicino Ospedale Nuovo, ma qui, come accennato, la donna è giunta senza vita. In via Vivaldi sono arrivate due pattuglie della Polizia Municipale per effettuare i rilievi.

La dinamica presenta diversi aspetti da chiarire, a partire dalla velocità del mezzo. Nei pressi del luogo dell’investimento mortale ci sono le strisce pedonali, ma deve essere accertato se la signora stesse attraversando o meno sulle ‘zebre’. L’illuminazione stradale potrebbe non essere ottimale, e un altro aspetto da tenere in considerazione è la presenza, nel punto in cui la signora è stata travolta, di diversi cassonetti stradali per i rifiuti. Dovrà dunque essere accertato se la signora abbia o meno attraversato via Vivaldi in un punto ‘nascosto’ alla vista delle auto in transito proprio dai contenitori per i rifiuti.